Cultura e Preghiera > Biblioteche

Il patrimonio bibliotecario custodito dai Frati


Scrive san Bonaventura: "Se i frati debbono predicare, e non vogliono raccontare favole, sono tenuti ad avere scienza".

Una scienza che - come insegnava Francesco d'Assisi - deve diventare una passione che si rivolge all'Infinito e Sommo Bene.

Ancora oggi i Frati minori proseguono l'impegno di crescere in una solida ed efficace formazione culturale, mettendo a disposizione di tutti il ricco patrimonio librario delle proprie Biblioteche.

Centinaia di migliaia di volumi - con importanti manoscritti, incunaboli, cinquecentine - per essere a servizio della ricerca e del "sapere" dell'uomo di oggi.

Di seguito sono elencate le principali Biblioteche gestite dalla provincia dei Frati Minori dell'Umbria.




Biblioteca della Porziuncola
Fondo antico, Fondo moderno, manoscritti

Biblioteca di Monteripido
Biblioteca del Monte a Perugia tra storia e cronaca

Biblioteca di Chiesa Nuova
Biblioteca storico-francescana in Assisi




Articoli correlati


17/08/2017  15:50
Celebrazioni per l’VIII centenario Rinaldiano
San Rinaldo fu presente all’annuncio del Perdono di Assisi

09/08/2017  
Sui passi di Francesco. Uomo del Perdono
Corso itinerante per adulti

04/08/2017  15:41
Amati e salvati, pronti per la marcia della vita
Conclusione della 37^ Marcia francescana

03/08/2017  10:38
Parolin e Bassetti: il Perdono di Assisi, dono per i poveri
Chiusura del Giubileo della Porziuncola

02/08/2017  19:56
1300 marciatori, un’unica meta: la Porziuncola!
Arrivo della 37^ Marcia francescana

02/08/2017  12:08
Infinita misericordia in una “piccola porzione”
Omelia del Card. Parolin alla Porziuncola