FRATI MINORI - PROVINCIA SERAFICA DI SAN FRANCESCO D’ASSISI
19 novembre 2017
XXXIII DOMENICA DEL T.O.
(verde)

Messa della Domenica, Gloria, Credo, prefazio Dom. T.O.

Pr 31,10-13.19-20.30-31 • Sal 127 • 1Ts 5,1-6 • Mt 25,14-30

Liturgia delle Ore: Dom. I sett. – Ufficio della Domenica


Francesco, ormai vicino alla morte fece scrivere nel suo Testamento che le celle e le abitazioni dei frati fossero di legno e fango soltanto, per meglio conservare la povertà e l’umiltà.
San Francesco d’Assisi, Specchio di Perfezione
#cap1 #cap2 #cap3 #cap4
Nella tua terra!
Capodanno giovani ad Assisi
I 5 linguaggi dell’Amore
Corso per coppie di sposi, 3-7 gen a Monteripido (PG)
3° Master di Pastorale Vocazionale
Dal primo annuncio al discernimento vocazionale
I corsi SOG dei Frati Minori di Assisi
19/11/2017  18:16
Riflettere e prendere coscienza
Celebrata la 1^ Giornata mondiale dei poveri ad Assisi

19/11/2017  15:02
Il Vangelo di Marco
Incontro di p. Giulio Michelini per le Comunità MFV

19/11/2017  09:38
I Volontari e la celebrazione eucaristica
Incontro di formazione alla Porziuncola

18/11/2017  09:02
Prima Giornata mondiale dei Poveri
Lettera MinGen e Sussidio “Poveri e minori, dove siamo?”

18/11/2017  08:28
Cantico: mille coristi per Assisi Choral Fest
Tanti giovanissimi sul palco dal 23 al 26 novembre

17/11/2017  09:27
N come novità: lessico francescano
La novità di e in Francesco d’Assisi

17/11/2017  09:18
Di che pasta è fatta la vita. La trasformazione del dolore
Seminario pedagogia genitoriale

16/11/2017  09:44
Non amiamo a parole ma con i fatti
Domenica 19 si celebra la 1^ Giornata mondiale dei poveri

ESERCIZI SPIRITUALI, RITIRI
& PELLEGRINAGGI

Meditava continuamente le parole del Signore
13/11/2017 - 20/11/2017     Esercizi spirituali personalmente guidati
San Francesco - MONTELUCO

Agape: questo matrimonio s'ha da fare?
30/11/2017 - 03/12/2017     Corso per coppie di fidanzati orientati al matrimonio
Porziuncola in S. MARIA DEGLI ANGELI

... come Giuseppe
15/12/2017 - 17/12/2017     Un week-end alla riscoperta della virilità: per uomini, giovani e adulti
Porziuncola in S. MARIA DEGLI ANGELI

Vedi tutte le attività in programma

ATTIVITÀ PER I GIOVANI

Corsi e Iniziative - Servizio Orientamento Giovani
AGENDA EVENTI & CELEBRAZIONI

Galleria D. Donati - Monteripido (PG), 13 nov-28 dic
Auguri d’Autore
Cartulae Nataliciae

Assisi, 20-22 nov
Nel nome di colui che ci riconcilia…
Convegno ecumenico

Assisi, 23-26 nov
Cantico
Assisi Choral Fest

A te grido, Signore mia roccia, 26 nov
Musica per l’incontro
Ore 18 al Teatro Lyrick: The Sun, Debora Vezzani e altri

Hotel Domus Pacis - Assisi (PG), 27 nov-1 dic
Il primo annuncio
1° Incontro del III Master Vocazionale


Continua a leggere
Il fascino delle origini

Tra i luoghi più suggestivi e carichi di memorie, non possiamo dimenticare l’eremo di Monteluco. Monteluco (dal latino “lucus”, sacro monte), si eleva a m. 803. Vi si sale attraverso una magnifica strada a serpentina, godendo tutto lo spettacolo della Valle Spoletana fino a Perugia. Si ha davanti il Ponte delle Torri, costruzione colossale alta 80 m. e lunga 230, con dieci archi altissimi che determinano le torri su basi romane e rimaneggiamenti medievali.

Sulla strada per Monteluco si ammira la Chiesa di S. Pietro, antichissima costruzione cristiana con sculture simboliche posteriori (sec. XIII). Più avanti, a sinistra, in mezzo al verde del bosco, si scorge la chiesa ed ex-convento di S. Antonio abate, che si estese su un primitivo eremo; vi giunsero nel 1494 i frati clareni, eremiti francescani, e nel Cinquecento gli Osservanti, che ne furono espulsi dal governo sabaudo nel 1866.

Continua a leggere
Una Libreria per San Francesco

È storia relativamente recente quella della Libreria Internazionale Francescana (LIF); nata per espresso desiderio dell’ex Ministro generale dell’Ordine dei Frati Minori, fr. Hermann Schaluck, è stata inaugurata il 20 ottobre 1999 a Santa Maria degli Angeli, nei pressi della Porziuncola. Già dalla sua nascita e ancora prima durante le fasi iniziali di progettazione, la LIF ha avuto come unico scopo il servizio a tutti coloro che, provenienti da ogni parte del mondo, sono interessati a conoscere ed ampliare l’esperienza francescana nella sua totalità. Questo era e rimane l’obiettivo fondamentale della Libreria che ha già potuto verificare quanto sia vivo ancora oggi, da parte di tutti, l’interesse verso il Santo di Assisi e la sua eredità.

Continua a leggere
SANTA AGNESE DI ASSISI

Nel coro del poverissimo conventino di San Damiano, presso Assisi, si possono ancora leggere i nomi delle prime compagne che seguirono Santa Chiara e l'esempio di San Francesco sulla via della totale rinunzia e dell'assoluta povertà. Sono nomi molto belli, di donne e fanciulle di Assisi, che si direbbero quasi simbolici di quelle "colombe deargentate" che a San Damiano ebbero il primo nido: Ortolana, Agnese, Beatrice, Pacifica, Benvenuta, Cristiana, Amata, Illuminata, Consolata... I primi tre nomi appartengono a tre donne della stessa famiglia di Santa Chiara: quello di Ortolana alla madre; quelli di Agnese e di Beatrice a due sorelle. Agnese era la sorella minore di Chiara, e giunse a San Damiano sedici giorni dopo che Francesco, nel 1212, aveva assegnato alla sorella maggiore l'umilissimo conventino come luogo di penitenza e primo nucleo dei Secondo Ordine francescano.

Continua a leggere